03.Trovaeventi.png

Verso Traiettorie 2018 – Concerto Ensemble Prometeo (Gottardi / Hauri / Prode)

Aggiunto da Traiettorie

Categorie: Concerti, Festival, Musica

Piazzale San Francesco 1, 43121 Parma

Follow:

Contatta Organizzatore Evento

Contatta Organizzatore Evento

Per chiedere informazioni su questo evento, compilare il modulo sottostante per inviare un messaggio all'organizzatore dell'evento.


Martedì 15 maggio 2018
Sala dei Concerti della Casa della Musica, ore 20:30
con il supporto di SIAE / Progetto “SIAE – Classici di Oggi”

Ensemble Prometeo

Roberta Gottardi, clarinetto
Claude Hauri, violoncello
Francesco Prode, pianoforte

Programma della serata:

Max Bruch (1838-1920)
da Otto pezzi op. 83 (1908)
n. 1, 5, 6
per clarinetto, violoncello e pianoforte

Luigi Quadranti (1941)
da Riflessioni di un laico sulle ore del giorno (2005)
Vespero – Compieta
per violoncello

Francesco Hoch (1943)
Frammento d’epitaffio(1992)
per violoncello

Martino Traversa (1960)
Selezione da Quadrato bianco, su sfondo bianco (1999-2000)
per clarinetto

György Kurtág (1926)
Szálkák op. 6/d (1978)
per pianoforte

Johannes Brahms (1833-1897)
Trio in la minore op. 114 (1891)
per clarinetto, violoncello e pianoforte

Terza serata di «Verso Traiettorie…» e primo dei due concerti che vedranno in scena due formazioni di trio con clarinetto. Martedì 15 maggio alle ore 20:30 nella Sala dei concerti della Casa della Musica, la rassegna di musica classica, moderna e contemporanea organizzata da Fondazione Prometeo ospiterà infatti tre solisti di Ensemble Prometeo, il gruppo orchestrale promosso dalla Fondazione e dedito all’universo moderno e contemporaneo, con al centro il clarinetto di Roberta Gottardi affiancato dal violoncello di Claude Hauri e dal pianoforte di Francesco Prode. Il programma si apre e si chiude con brani tardo romantici per l’intera formazione di trio: una selezione di tre dagli «Otto Pezzi» di Max Bruch e il Trio di Brahms, rispettivamente del 1908 e del 1891. Al centro però lo spazio è per i tre strumenti solisti e per la contemporaneità più netta: il violoncello con due pezzi di autori della svizzera ticinese, Luigi Quadranti («Vespero – Compieta») e Francesco Hoch («Frammento d’epitaffio»), il clarinetto con una selezione da «Quadrato bianco, su sfondo bianco» di Martino Traversa, fondatore e direttore artistico di «Verso Traiettorie…» e della rassegna autunnale «Traiettorie», e infine un classico del miniaturismo essenziale di György Kurtág, «Szálkák» (1978), nella versione per pianoforte solo.
Roberta Gottardi, docente di clarinetto al Conservatorio di Bolzano, è stata una delle interpreti elettive di «Harlekin» di Karlheinz Stockhausen, e di molte prime assolute o di brani a lei dedicati da compositori come Kagel, Sciarrino, Battistelli, Fedele, Cifariello Ciardi. I suoi interessi spaziano dal tardo barocco su strumenti storici alla musica di oggi. Oltre che di Ensemble Prometeo, la clarinettista è membro di Algoritmo. Claude Hauri è violoncellista di Ensemble Nuovo Contrappunto ed Ensemble Algoritmo di Roma, è membro del Trio des Alpes e svolge un’intensa attività concertistica in tutto il mondo, con particolare attenzione al repertorio contemporaneo. Ha eseguito moltissimi brani in prima assoluta e a lui dedicati. Il pianista romano Francesco Prode, il cui repertorio spazia da Bach al contemporaneo, ha fondato Eko Ensemble con cui ha eseguito «Kontakte» di Stockhausen ed è pianista ufficiale del New York City Electroacoustic Music Festival: grazie alla sua straordinaria capacità di essere profondamente dentro codici culturali e interpretativi differenti, riesce a cogliere l’essenza musicale dei compositori di tutto il mondo, dialogando e lavorando attivamente con essi.
Il concerto è realizzato con il supporto di SIAE / Progetto «SIAE – Classici di Oggi».

I biglietti saranno disponibili il giorno del concerto presso la reception della Casa della Musica (Piazzale S. Francesco 1, 43121 Parma) a partire dalle ore 19:30, con possibilità di prenotazione telefonica ai recapiti della Fondazione Prometeo: i biglietti prenotati telefonicamente si potranno ritirare la sera stessa presentandosi con utile anticipo.

I biglietti possono essere acquistati in prevendita su VIVATICKET:

Per informazioni:

Fondazione Prometeo
tel. 0521 708899 – cell. 348 1410292
www.fondazioneprometeo.org – info@fondazioneprometeo.org

Casa della Musica
P.le San Francesco, 1 – Parma
tel. 0521 031170 – www.lacasadellamusica.it

Lascia il tuo commento

Rispondi

TrovaEventi – Powered by TrovaWeb. P. IVA 02.066.550.837
Vai alla barra degli strumenti